giovedì 17 maggio 2012

34^ Festa della Primavera


FIORENZUOLA D'ARDA in FESTA 18-19-20 Maggio
Organizzata dalla PRO LOCO cittadina, nello splendido scenario di Piazza Molinari e per le vie del centro storico

VENERDI 18 MAGGIO:

- ore 10.30 inaugurazione mostra FORMALE INFORMALE di Riccardini area ex macello
- dalle 21.30 Concerto dei "Dik‘n Rock"(Cover Hard Rock) p.zza Molinari
- Stand Gastronomici dalle ore 19
SABATO 19 MAGGIO:
- dalle 10.30 mostra FORMALE INFORMALE di Riccardini area ex macello (10.30 - 19.30)
- ore 12.00 SAPORI E CULTURA lungo la Via Francigena corso Garibaldi
- ore 16.00 ASCOLTA CHE TI RACCONTO Noi e i bambini, storie favole e racconti. In collaborazione con Libera Università della Terza Età p.zza Molinari
- ore 17.00 MAX IL MAGO spettacolo di magia comica p.zza Molinari
- dalle 21.30 festa irlandese
- Concerto dei "Folk U" p.zza Molinari
- Stand Gastronomico con menu a tema: stufato di manzo alla Guinness e salmone alla griglia
DOMENICA 20 MAGGIO:
- dalle 8.00 SAPORI E CULTURA lungo la Via Francigena corso Garibaldi
- CONCESSIONARI Autovetture e attività produttive p.zza Marsala
- mostra FORMALE INFORMALE di Riccardini area ex macello (10.30 - 19.30)
- Accampamento medievale della scuola d’arme “GENS INNOMINABILIS” p.zza della Rocca
- MERCATINO DELLE PULCI DEI BAMBINI via Liberazione
- BANCARELLE Artigianato Creativo via XX Settembre
- ARTE IN PIAZZA Via Gramsci e via Maculani
- Stands ASSOCIAZIONI p.zza Molinari
- “HI-FI CAR” p.zza mercato piccola
- MI AM DASBRAT E TI T’IMBRAT Largo Alberoni
- ore 16.00 Sfilata SBANDIERATORI di FORNOVO VAL DI TARO (PR)
- ore 17.00 Sfilata e duelli di scherma Medievale “GENS INNOMINABILIS” p.zza Molinari
- dalle 21.30 KATTY & ORCHESTRA PIVA p.zza Molinari


DIK‘N ROCK
Nunzio Favia, in arte Cucciolo (Bari, 18 aprile 1953), è un batterista italiano.
Dal 1971 al 1972 è il batterista degli Osage Tribe, gruppo nel quale canta Franco Battiato. Dopo una breve parentesi nei The Trip nel 1972 entra a far parte dei Dik Dik, in sostituzione del batterista storico Sergio Panno. Con i Dik Dik rimase fino al 1982 quando il gruppo si sciolse. Prima del definitivo scioglimento ebbe la chance di lavorare in tournée teatrale con il premio Nobel per la letteratura 1997 Dario Fo, nel lavoro "L'opera dello sghignazzo".
Nel 1986 fonda il gruppo Carlotto e Cucciolo già Dik Dik. Ne nasce una querelle legale con gli altri componenti dell'ex gruppo per l'utilizzo del nome risolta solo recentemente.
Dal 2000 la formazione "Carlotto e Cucciolo già Dik Dik" si scoglie, con l'uscita di Carlotto dal gruppo ed il nuovo nome della band diventa l'attuale "Cucciolo già Dik Dik".


Nunzio Favia "detto Cucciolo" di origine pugliese si trasferisce a Cremona (dove si sposa con una cremonese, ed assume la residenza a Castelvetro Piacentino), entra a far parte del gruppo dei Dik Dik nell'anno 1972. Nell'anno 1983, il gruppo si scioglie informalmente. Carlotto e Cucciolo continuano con una inedita formazione costituendo il gruppo "Carlotto & Cucciolo" gia' Dik Dik. Autore di molte compilation, il gruppo continua con serate di grande successo che ripresentano i vecchi successi degli anni 60, e con una serie di pezzi inediti, sia di rock sia di genere melodico-moderno che vanno a costituire Compact Disk e album 33 giri, tuttora richestissimi sul mercato discografico sia italiano che estero. Notevoli tourn..e in America Latina, in Giappone, fanno del gruppo uno dei piu' seguiti anche in Italia soprattutto al sud. Oggi Cucciolo prosegue la sua attivita' di musicista a 360 gradi dividendosi col suo gruppo di "Cucciolo gia' Dik Dik" e nuove iniziative tra le quali gli Opera Omnia, una riedizioni di alcuni brani degli Osage Tribe e ultimamente ha suonato tutte le parti di batteria sull'album di esordio dei Plaster Casters.

Cucciolo Solo - Zenzero Club Bari with Plaster Casters

Folk U

GENS INNOMINABILIS CASTELL'ARQUATO
Scuola d'arme scherma medievale
Il gruppo “Gens Innominabilis” nasce a Castell’Arquato nel 2005 con la volontà di riportare in vita sensazioni,ideali e valori del Medioevo. Ma, poiché non era possibile soffermarsi alla rievocazione senza vivere, respirare un’epoca,si è scelto di andare oltre e scendere nel profondo significato del combattimento. E così,previa ricerca,si sono costruite armature ed allestiti accampamenti per i Tornei ,con i guerrieri in armatura pesante mossi secondo le tecniche di Fiore dei Liberi, maestro friulano del tardo Trecento famoso per il suo Flos Duellatorum.

I Tornei sono l’apoteosi dei cavalieri,la prova verso sé stessi prima ancora che con il proprio avversario,ma anche l’occasione di tener alto lo stendardo della propria scuola. Famoso il torneo di Castell’Arquato, organizzato in collaborazione con la ProLoco, ma altrettanto famosi sono tutti gli eventi cui partecipiamo ogni anno sia in Italia che all’estero. Nel corso degli anni, il gruppo è riuscito a stringere rapporti con altre scuole Italiane ed estere, in Francia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Lituania, Germania, Svezia, Polonia, Canada e America.
http://www.gensinnominabilis.it/scuola_darme_scherma_medievale_Gens_Innominabilis/Home.html



KATTY & ORCHESTRA PIVA
L’ORCHESTRA KATTY E ORCHESTRA PIVA nasce dalle basi dell’orchestra dell’indimenticabile Sandrino Piva , che per anni ha varcato i principali palchi d’Italia. Katty, ha saputo abilmente ristrutturare l’organicità dell’orchestra per portarla ad essere una delle orchestre più amate d’Italia. Con il suo Dairì, che diventerà poi il suo grande successo, indovina, a ruota, una vasta serie di successi, che sono diventati, in pochissimo tempo, le canzoni base di quasi tutte le orchestre d’Italia.

La formazione è composta da: 10 elementi, una donna e 9 uomini.
La strumentazione: Cantante Donna - Cantante Uomo - Batteria Uomo - Basso Uomo - Chitarra Uomo - Tastiera Uomo - Tastiera Uomo - Fiato Uomo - Fiato Uomo Fisa Uomo




Nessun commento:

Posta un commento