domenica 9 maggio 2010

Voghera - FIORENZUOLA 1-1 (Vojkic)

Solo pareggio in quel di Voghera. Rimanda.. rimanda ..e rimanda: l’ennesima occasione, l’ennesima sfida che per noi poteva valere una stagione intera termina 1-1. Giornata nuvolosa carica di attese. In molti preferiscono incollarsi alla tv per la diretta sprint scudetto fra la grande Inter di Mou e la Roma dell’ambasciatore Unicef del cappero Francesco Totti. Va a finire che per la fondamentale trasferta di Voghera ci spostiamo solo in 18. Rientrata la polemica dopo la bella vittoria contro l'Olginatese: a Voghera ieri era troppo importante! A Voghera non per SESSO ma per TIFARE, seguire e spingere alla VITTORIA i ragass. Nel settore ospiti del vecchio stadio Parisi ieri i soliti aficionados, i soliti robbosi di fede rossonera, generazione di sconvolti A SOSTEGNO DI UNA FEDE, A SOSTEGNO DELLA LORO SQUADRA DEL CUORE.
Buona la partenza del Fiore in completo bianco. Vantaggio meritato del nostro Boris Vojkic alla mezz’ora bravo a insaccare un assist chirurgico di Dattaro, poi nella ripresa tornano i soliti mali, la solita solfa accompagnati da: pali non amici, cali di concentrazione, sviste difensive, contropiedi e clamorose occasioni non sfruttate… Il quarto d’ora finale è fatale con il pareggio di Zini e una super-paratona di Anelli che ci evita la capitolazione.
Noi pareggiamo mentre tutte le altre dirette concorrenti alla SALVEZZA raccolgono vittorie in un finale di campionato sempre più falsato (ma questo si sapeva già, non ci voleva un genio). E purtroppo SPAREGGI SALVEZZA, PLAY-OUT SARANNO.
In ballo fino al 6 giugno e ci giochiamo tanto, forse il futuro ai play-out e VINCERLI COME SIAMO MESSI ADESSO sarebbe un esplosione di gioia liberatoria non da poco. Da ricordare negli anni. Lavorare tranquilli, ma decisi e determinati una volta per tutte, per non uscire SCONFITTI, PER SCRIVERE UNA BELLA PAGINETTA DI STORIA ROSSONERA DA RACCONTARE, PER NOI CHE CI TENIAMO VERAMENTE…
CREDERCI, ENTUSIASMO E OTTIMISMO …FINO ALLA FINE! FINO ALLA SALVEZZA!
REPRESSI/DEPRESSI, PICCOLO SFOGO DI UN TIFOSO VERO
…I fantastici robbosi della domenica, rassegnati si al Fiorenzuola-gambero ma decisi fino alla fine a chiudere alla grande questa stagione, a SPRONARE PER VEDERE MAGLIE STRASUDATE, a onorare COMUNQUE VADA l’impegno fino alla fine PER LA NOSTRA SQUADRA DEL CUORE (hasta que la muerte nos separe!), PER IL NOSTRO ONORE. Decisi ma forse un po’ stanchi e delusi dal Fiorenzuola-gambero capace di disfare sempre tutto sul più bello. Dopo anni di delusi finalmente la vittoria di un campionato due anni fa che ha riacceso emozioni e passioni ardenti sopite da troppo tempo. Un campionato di vertice l’anno dopo che non ti aspetti e che ti fa sognare il ritorno nel calcio che conta, poi è storia di sofferenza recente, storia di adesso. Siamo 4GATTI ,POCHI Sì, MA SEMPRE PRESENTI, TIFOSI un po’ delusi e un po’ stanchi. Non possiamo più nasconderlo. REPRESSI E DEPRESSI. Poi veder spendere 10volte tanto quello che spendiamo noi dai nostri vicini di casa per anni e anni e non vincere neanche quest’anno un cazzo ci consola un po’, ma allo stesso tempo: CHE RABBIA.
E NON POSSIAMO NEPPURE PERMETTERCI di fallire NOI …perché siamo certi che un eventuale domanda di ripescaggio non verrà presentata.. costa di più un campionato come si deve, come compete al nostro blasone in Eccellenza o un organico da serie D tranquilla? A MAGGIO, IN ESTATE SONO SEMPRE DOLORI DA NOI. IO COMINCIO A TREMARE. NON VOGLIO PENSARCI.


Passera in azione, a destra Vojkic il migliore in campo nelle file del Fiorenzuola.

Rocco Dattaro ha colpito l'incrocio dei pali su punizione (sullo sfondo uno striscione della curva locale).

" ...smettiamola di dire che stiamo incontrando squadre che non ci hanno regalato niente, per favore!
D'accordo che Renate, Darfo, Pontisola e Olginatese sono state scandalose ultimamente, però l'Olginatese è venuta a Fiorenzuola per darci strada e il Voghera oggi ci ha lasciato giocare...questa è la verità...e la verità è anche che abbiamo una squdra che commette ingenuità, che non ha la giusta cattiveria ecc. ecc. Non è cambiato niente rispetto ad alcune settimane fa quando buttavamo via punti in maniera indegna. Ancora più grave quando succede contro squadre che ti lascierebbero vincere tranquillamente. Come oggi il Voghera. Non è cambiato niente. E' inutile che i giornali facciano una settimana intera a inventarsi come il nuovo allenatore abbia curato tutti i mali, abbia fatto rinascere alcuni giocatori (?!?!?!? Boris a parte, ancora grande) e a screditare tutto il lavoro svolto dal suo predecessore. Stronzate. In campo ci vanno sempre loro, con i loro limiti (grossi) tecnici e soprattutto caratteriali e purtroppo il campo dice che siamo una squadra senza palle, incapace di vincere anche le partite facili, come due settimane fa. Niente di più e niente di meno. Siamo messi male. Ai play out con giocatori che durano 20 minuti o un tempo al massimo e con una squadra senza personalità, non potrà che finire malissimo.
Nonostante tutto siamo qui che speriamo nel miracolo. E non molleremo di certo. "
Jameson
Cu-cù!

LA CLASSIFICA serie D girone B 2009-10 a '90 dal termine:

1. SS Tritium 1908 80
-------- p l a y o f f ---------
2. AC Renate 53
3. AlzanoCene 52
4. US Calcio Colognese 51
5. US Ponte San Pietro-Isola 51

--------------------------------
6. USD Darfo Boario 51
7. AC Voghera 48
8. SC Insubria Caronnese 47
9. Pizzighettone 45
10. US Olginatese 42
11. AC Cantù GS San Paolo 42
12. Solbiatese Arno 39
------- p l a y o u t ----------
13. US Sestese 38
14.
US FIORENZUOLA 1922 37
15. US Caratese 36
16. Borgosesia Calcio 32

------- retrocesse -------------
17. US Calcio Caravaggio 26
18. SBC Oltrepo 22

firma recente all'ingresso del settore ospiti ...900 km, pennello e tolla di colore appresso

Nessun commento:

Posta un commento