mercoledì 19 luglio 2017

La condanna dei n°7, CRISTIANO SCAZZOLA (Amarcord)


Correre alla follia per interi pomeriggi è questa la vera condanna dei numero 7.

Fra quelli più forti di sempre, che hanno lasciato tracce indelebili nella storia quasi centenaria della nostra squadra del cuore c'è sicuramente Skizzo.

le corse a perdifiato a fare la staffetta con esterni bassi del calibro di Paolo Foglio, Luigi Martinelli e Massimo Oddo, gli assist serviti a bomber Clementi (soprattutto quelli su schema di calcio d'angolo), i gol al Braglia di Modena, al Picco di La Spezia, quello allo stadio Garilli all'Inter nella storica notte di Coppa Italia del Fiorenzuola. Lo spareggio di Bologna.

Scazzola compie oggi 46 anni e il suo nome è sicuramente da annoverare nei grandi numeri 7 della storia dell'Us Fiorenzuola Calcio.

Ha intrapreso la carriera di Allenatore, togliendosi la soddisfazione di una promozione in serie B alla guida della Pro Vercelli. L'anno scorso era alla guida della Robur Siena in Lega Pro. Da poco ha accettato una nuova avventura, stavolta al Sud, sulla panchina della Casertana.


Nessun commento:

Posta un commento