lunedì 13 febbraio 2017

Lentigione-FIORENZUOLA 1-0


Forse basterebbe metterla dentro. Incentrarsi sull'essenza del calcio: fare gol. Niente di più. Se non la si sbatte dentro tutti i nodi poi vengono al pettine (nervosismo compreso). Senza un finalizzatore e con poca incisività negli ultimi metri non si fa strada. Gli altri segnano e con poco fanno strada, in un girone che sembra davvero modesto quest'anno. Poi c'è l'autolesionismo a fare il resto, di una squadra che non accenna a correggersi, a migliorarsi sul piano della maturità e del carattere.
L'impegno c'è ma l'evidenza di una classifica che piange sottolinea che non basta. Che sarebbe stata una partita infuocata lo si poteva immaginare visti gli animi caldi della gara di andata. Anche a Lentigione, un'altra domenica amara per i colori Rossoneri che fa scendere ancora di più il morale e la voglia di Fiore. All'undici di Zattarin è bastato all'inizio della ripresa un gol di Marijanovic (che per la cronaca doveva vestire la maglia Rossonera a Settembre ma poi arrivò Ceccarelli) per conquistare l'intera posta in palio. Al "Levantini" è arrivata la quarta sconfitta in poco più di un mese. Un solo punto raccolto in cinque gare, un rullino di marcia che fa tornare gli spettri vissuti lo scorso anno. Con altre due espulsioni pesantissime che indeboliranno ancora di più il Fiorenzuola di mister Ciceri tutto sarà ancora più difficile nei prossimi due impegni previsti contro avversarie organizzate che viaggiano in alta classifica.


LENTIGIONE-FIORENZUOLA 1-0
Lentigione: Nava, Traore, Santagiuliana, Roma, Rieti, Galuppo, Molinaro N. (dal 41’ st Ferrari), Sane, Marijanovic (dal 26’ st Bignotti), Pandiani, Rocco. A disposizione: Borges, Vecchi, Candio, Fyda, Ogunleye, Fanti, Miftah. Allenatore: Gianluca Zattarin.
Fiorenzuola: Vagge, Contini (dal 41’ st Storchi), Koliatko (dal 50’ st Reggiani), Petrelli, Pizza, Messina, Napoli (dal 35’ st Lombardi), Arati, Delporto, Lari, Guglieri. A disposizione: Ballerini, Bouhali, Buffagni, Fucarino, Fany, Lombardi. Allenatore: Andrea Ciceri.
Marcatori: 8’ st Marijanovic (L).
Direttore di gara: Sig. Cusanno di Chivasso (T) con Assistenti il Sig. Spinelli di Busto Arsizio (VA) e il Sig. Natalizi Baldi di Monza.
Ammoniti: Sane (L), Contini (F), Pizza (F).
Espulsi: Petrelli (F) al 46’ st, Arati (F) al 46’ st.

Nessun commento: