mercoledì 25 aprile 2012

Luca Toni (1922-2012 Novant'anni di US FIORENZUOLA CALCIO)

Luca Toni nel Fiorenzuola (Lotto Italia)
Quando si facevano AFFARI valorizzando i talenti dei migliori settori giovanili d'Italia (..non come oggi)
Nell'estate del 1997 sbarca in Val d'Arda un giovane attaccante di cui si dice un gran bene. Il suo nome LUCA TONI.. ragazzone di Stella di Pavullo nel Frignano che rifilò ancora minorenne una pesante doppietta con la maglia del Modena di mister Mascalaito sul finire della stagione 1994-95 al Fiorenzuola di D'Astoli proiettato verso i play-off di serie C1.
Reduce dall'esperienza di Empoli fra campionato Primavera e serie B, passa al Fiorenzuola a fare reparto con Orazio Millesi, Federico Lauria e poi Francesco "Ciccio" Micciola. Il sogno era il duo scommessa Toni-Possanzini. Ma il secondo rimane a Varese. Anno difficile quello di Toni al Fiorenzuola. Il feeling con mister Alberto Cavasin non sboccerà mai. Antonio Merolla, subentrato al tecnico di Treviso, lo rilancia ma la situazione è difficile, il Fiorenzuola sta lottando per non retrocedere nonostante un organico di tutto rispetto per la serie C1 di allora.
In rossonero: 26 presenze e soli due gol in campionato. Al Moccagatta di Alessandria e al vecchio Mirabello di Reggio Emilia contro il Brescello. Due centri in Coppa Italia di serie C contro la Spal e al Martelli di Mantova. Il gol della bandiera nell'amichevole di lusso persa al Comunale 1 a 3 contro i tedeschi dello Stoccarda... e una serie interminabile di legni in campionato a coronamento di una stagione No! da dimenticare ma seppure con i suoi lati positivi per la maturazione del futuro bomber di Palermo, Fiorentina e Bayern Monaco.
Nella foto sopra, Luca Toni in casacca rossonera (materiale tecnico Lotto) nel ritiro estivo di Tabiano Terme e in campionato contro il Cesena di Benedetti e l'AlzanoVir di Foscarini. A Fiorenzuola, Toni oggetto misterioso.
" abbraccia l'albero.. stai abbracciato all'albero!" gli ordinava in ritiro il mister appassionato di Zen, metodi duri e diete macrobiotiche.. che pazzo che era Cavasin.
Luca poi si è fatto.. rimboccandosi le mani e sono arrivati tanti successi meritati.
Capocannoniere della serie A e Scarpa d'oro 2005-06, Campione del Mondo ai Mondiali di Germania 2006, capocannoniere della Bundesliga 2007-09. Oggi, agli sgoccioli di carriera a monetizzare negli Emirati Arabi nelle file dell'Al-Nasr.
..c'è un pò dell'ex attaccante modenese nella promozione in serie D del Fiorenzuola 2007-08 con quella percentuale (30mila euro) sul passaggio di Toni dalla Fiorentina al Bayern piovute come d'incanto nelle casse dell'U.S. in quanto squadra che valorizzò anni e anni prima il talento di Pavullo nel Frignano.

TONI Luca
26/05/1977 Pavullo nel Frignano (MO)
Attaccante m 1.93, kg 88
1994/95 Modena C1 7 2
1995/96 Modena C1 25 5
1996/97 Empoli B 3 1
1997/98 FIORENZUOLA C1 26 2
1998/99 Lodigiani C1 31 15
1999/00 Treviso B 35 15
2000/01 Vicenza A 31 9
2001/02 Brescia A 28 13
2002/03 Brescia A 16 2
2003/04 Palermo B 45 30 *
2004/05 Palermo A 35 20
2005/06 Fiorentina A 38 31 *-scarpa d'oro-campione del mondo
2006/07 Fiorentina A 29 16
2007/08 Bayern Monaco (GER) A 31 24 * scudetto
2008/09 Bayern Monaco (GER) A 25 14
2009/10 Bayern Monaco (GER) A 4 -
" - /10 Roma A 14 5
2010/11 Genoa A 16 3
" - /11 Juventus A 13 2
2011/12 Al Nasr (Emirati Arabi) A ? ?


Nessun commento:

Posta un commento