sabato 28 aprile 2012

Manga ad Cuion!

con molta probabilità, dal prossimo anno Fiorenzuola diventerà come le altre piccole relatà di provincia del calcio italiano.. un gran bel Giocattolo (ma questo lo è già da anni) seguito da dirigenti e famiglie dei "calciatori". quindi al campo non per il FIORE, non per una maglia ma per dei miseri interessi...
CHE SCHIFO!
A chi ha perso domeniche e tanta voce per una passione vera. A chi credeva in una fede. A chi ha preferito, ha messo davanti a tutto la squadra di calcio del suo paese.. alla serie A, alla Juve, al Milan e all'Inter.. UN ABBRACCIO FRATERNO, no compassione, no commiserazione UN ABBRACCIO FRATERNO A TESTA ALTA.  Quante volte ci hanno detto VERRANNO TEMPI MIGLIORI, NON MOLLATE e abbiamo tirato la cinghia con questa speranza divertendoci con poco. Restano ora Ricordi Fantastici di momenti e gente speciale. In questo triste momento UN ABBRACCIO FRATERNO A TUTTI VOI RAGAZZI DEL FIORE! e UN GROSSO ARRIVEDERCI a chissà quando.. ma ci sarà!

STERILGARDA CASTIGLIONE-FIORENZUOLA 6-3 " A vedere certe cose esco comunque un pò rinfrancato. Anche se doppiamente incazzato, perchè noi non abbiamo mai chiesto la C2, né dei campionati di vertice, ma solo di poterci giocare la permanenza in D con dei campionati almeno dignitosi. Ci basta così poco.... sì, perchè il destino beffardo in pochi anni ci ha già fatto assistere 2 volte alle feste altrui). Invidioso e depresso a vedere le immagini di Sant'Angelo con i loro "belli" e la loro passione incredibile. In fondo mi rendo conto che esserci, come ci siamo stati fino ad ora noi (con sacrifici, passione ed attaccamento veri, con zero soddisfazioni e tante umiliazioni), anche in numero apparentemente ridicolo, non è comunque cosa da poco. E sarebbe bello riuscire ad esserci ancora, anche senza la forza o la voglia di tifare, anche solo per urlare il nostro disappunto per la fine tanto ingloriosa quanto voluta che sta facendo l'UESSE. "
ULTRAS FIORENZUOLA 1990

Nessun commento:

Posta un commento